TradeApp: in arrivo l’App per fare trading con 5€

Un nuovo modo di vedere finanza, borsa, forex e trading online

TradeApp: in arrivo l’App per fare trading con 5€

Recensio

Oggi parliamo di TradeApp.

Operare come trader finanziario sul web non è affatto facile: il mondo dei broker è una fitta giungla, spesso complicata e piena di insidie.

Sei un trader online, e sei alla costante ricerca di un broker fidato.

Tutti sanno che è assolutamente necessario, come trader, affidarci a broker sicuri e di comprovata certificazione. Le attività di brokeraggio devono essere controllate e assicurarci la piena autonomia nelle nostre scelte finanziarie.

Come operare una scelta tanto delicata quanto importante?

Scegliere un broker Forex come TradeApp, potrebbe essere un modo.

Ma vediamoci chiaro…

TradeApp è un forex broker sicuro e affidabile, brand di Depaho LTd, autorizzato e regolamentato come Impresa d’Investimento Cipriota (Cyprus Investment Firm, o CIF).

TradeApp-recensioni

TradeApp: Regolamentazione


Innanzitutto, fare parte della CIF è sinonimo di sicurezza ed è una certificazione che attesta l’attendibilità di una società di broker Forex. Inoltre, TradeApp è registrata presso La Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) (www.cysec.gov.cy) con il numero di licenza 161/11, secondo la legge del 2007 (Law 144(I)/2007) relativa ai Servizi e alle Attività d’Investimento e ai Mercati Regolamentati (Investment Services and Activities and Regulated Markets Law).

Cosa significa?


Significa che TradeApp è supervisionata dalla CySEC, un’Autorità di Vigilanza del mercato degli investimenti che assicura ai clienti di questo broker e ne controlla le operazioni. In questo modo, come trader sappiamo di essere protetti da un’autorità vigilante e che il broker con cui operiamo non è truffaldino.

Inoltre, TradeApp stessa vuole assicurare più protezione ai suoi utenti: i primi dieci trade come nuovo cliente sono protetti. Ti verranno restituiti tutti i tuoi soldi nel caso dovessi avere perdite, ma, se vincerai, potrai tenere tutti i tuoi profitti. È un ulteriore misura di sicurezza per permettere anche ai trader meno esperti di iniziare a operare fin da subito e in tutta tranquillità.

Se non sei ancora sicuro di TradeApp, fai affidamento alla sua casa madre, Depaho LTd: essa opera in accordo con la la MiFID (Markets in Financial Instruments Directive) dell’Unione Europea, ad ulteriore garanzia per i suoi trader.

Alcuni broker Forex hanno piattaforme complicate, sistemi obsoleti o poco intuitivi. TradeApp, invece, sembra differente.

Formazione e Piattaforme TradeApp

TradeApp pensa innanzitutto alla formazione dei suoi trader: nessun utente, che sia principiante o esperto, potrà mai essere in grado di operare nel meglio delle sue possibilità senza una costante e attenta formazione.
TradeApp pensa anche a questo, fornendo a tutti i suoi trader moltissimi strumenti didattici.
Tra questi, c’è l’accademia di trading online: il luogo ideale per tutti coloro che vogliono muovere i primi passi nel mondo del trading. Le sue lezioni ti seguono passo a passo dal livello principiante a quello esperto. Puoi imparare a leggere i grafici, utilizzare gli strumenti e le app, ed imparare a operare trade sulle diverse piattaforme.
Le modalità di e-learning sono molte: ci sono ebook online, webinar, sessioni individuali e lezioni video. A seconda delle tue preferenze e possibilità, potrai accedere ad una vastissima libreria di contenuti sempre in aggiornamento.

Hai ancora qualche dubbio? Per te è disponibile un glossario online con tutti i termini più importanti, in modo da farti familiarizzare con il trading online.

Ogni trader sa, però, che fare formazione non basta. È necessario utilizzare le piattaforme giuste per operare online, dove poter controllare ogni movimento del mercato e tenersi al passo con le ultime novità.

TradeApp Italia fornisce molte piattaforme di ultima generazione, ognuna adatta alle varie esigenze dei suoi utenti. La soluzione perfetta per i trader sempre online, è l’app per cellulare che ti terrà costantemente aggiornato sulle tue operazioni di trading. Disponibile anche per tablet, è adatta sia ai sistemi Android che iOS.

Quindi

Come posso, dunque, iniziare ad operare con TradeApp?

TradeApp login e registrazione

La procedura di iscrizione è molto semplice, e, soprattutto, gratuita.

Ti sarà possibile scegliere tra una grande varietà di Conti online, a seconda delle tue personali preferenze e del capitale che vorrai investire.
Al momento sono disponibili i conti Basic, Discovery, Silver, Gold, Diamond, Vip e Vip+.

Ogni conto ti assicura ebook, webinar gratuiti e formazione online, un account manager personale, un trading Insider e avvisi pop-up per tenerti sempre aggiornato.

Alcuni dei conti più avanzati ti offriranno inoltre uno sconto sull’apertura fino al 60% e sul rollover fino al 50%!

Il capitale investibile va da un minimo di €5 fino ad oltre €50,000: sarai libero di investire anche grandi somme di denaro in tutta sicurezza!

È facile comprendere perché scegliere TradeApp risulta l’opzione migliore: è un broker certificato, che protegge i suoi utenti e fornisce loro tutti gli strumenti per poter operare e investire al meglio sul mercato.

È vigilato e ha ottenuto le certificazioni necessarie per operare sul mercato. Infine, la sua formazione continua e l’impegno nel costruire un’accademia di trading online ne fanno un operatore di sicura scelta.

TradeApp-recensioni

 

Avete avuto esperienza con questo o altri broker e volete lasciare un commento? 

Venite nella nostra sezione aperta del Forum e LASCIATE UN COMMENTO

Sommario
Data
Broker recensito
TradeApp
Punteggio
41star1star1star1stargray

4 risposte

  1. Massimo ha detto:

    ciao,ho letto molto attentamente l’articolo, tutto apposto ma l’unica cosa che non mi convince molto e il fatto che questa app in caso di perdita ti restituisce tutti i soldi… mi sembra un po’ strano… per le altre cose mi sembra non niente male.

    • Borsa Diversa ha detto:

      Ciao Massimo, grazie per avercelo segnalato. Abbiamo chiesto informazioni. Praticamente viene fornito un documento con tutte le info al riguardo.
      Per capire meglio dovrebbe funzionare cosi’:
      Ad esempio:
      Un cliente ha un conto di trading con un saldo di € 30.000 e ha un’esposizione di € 500.000. Lui ha aperto dieci scambi nel mese di febbraio. Tutte e dieci le transazioni sono state assicurate per il 30%. Cinque dei suoi trades sono stati chiusi con una perdita di € 1.000 per trade (perdita totale di € 5.000) e altri cinque sono stati chiusi con un guadagno di € 5.000. Però, poiché le posizioni erano assicurate con una copertura del 30%, il cliente ha ricevuto € 1.500 (€ 300 per operazione chiusa in perdita). Pertanto, in questo caso l’utile / perdita netto del cliente da queste dieci operazioni saranno + € 1.500 anziché zero.

      Speriamo di aver risposto alla tua domanda. Un saluto

  2. Laura ha detto:

    Ho letto attentamente l’articolo ma non ho letto da nessuna parte se questo broker è autorizzato dalla CONSOB? Dell’account demo che offre cosa mi potete dire?

    • Borsa Diversa ha detto:

      Ciao Laura, grazie per il commento. Abbiamo chiesto info al riguardo e da quanto appreso si TradeApp è registrata presso la Consob. In ongi caso, presto aggiungeremo altre info nell’articolo. Un saluto e a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *