Categoria: Consigli per investire

Come costruire una strategia di trading: i consigli di GTCM

7 Comments
strategia_per_giocare_in_borsa

Quando si decide di avviare un percorso d’investimenti online indipendente, occorre almeno avere le idee chiare e una buona strategia di trading, per inciso non si tratta di un semplice schema per meglio districarsi in borsa. Per strategia quando si fa trading autonomamente, si tratta soprattutto di pianificare ogni aspetto sia logistico sia emotivo, giocare in borsa è solo un termine diciamo frivolo, in realtà non si gioca per niente e si fa molto sul serio. Di seguito vi riportiamo alcuni consigli fornitici da GTCM, broker del settore.

Perchè è importante una strategia in borsa

Per quanti hanno sempre sentito parlare di borsa italiana magari al Tg e non hanno alcuna base su cui poggiare ogni eventuale idea di iniziare il trading online, è bene in questi casi affrontare bene ogni questione partendo dall’inizio senza saltare alcun passaggio che potrebbe essere decisivo e fondamentale per ottenere ottimi risultati dagli investimenti online.

Ognuno deve predisporre la propria strategia, quelle preconfezionate non si adattano a tutti, per cui c’è chi ne trai dei benefici ma anche molti che non ne cavano un ragno da un buco. Per capirci, la borsa mondiale non è esattamente un luogo con il quale abbiamo confidenza, almeno non quanti sono alle prime armi, per cui è imperativo prendersi il tempo per cucirsi addosso la migliore strategia possibile anche prendendo spunto dai consigli degli esperti, come fa ad esempio il broker GTCM. Alcuni dei suggerimenti riportati in questo articolo vengono proprio da GTCM, broker che spesso mette a disposizione consigli per pianificare strategie di trading, specialmente per i meno esperti.

I passaggi iniziali da fare, secondo GTCM:

  • La prima cosa da fare è quella di scegliere un broker, il migliore o quello che meglio si adatti alle proprie esigenze, in questo caso alcuni punti fondamentali occorre valutarli; 1) che offra una piattaforma facile da usare, 2) che disponga di un supporto assistenza presente 24 ore al giorno o almeno gran parte della giornata, 3) la piattaforma dovrebbe avere un demo con il quale simulare le prime operazioni senza correre rischi, oppure una copertura gratuita in caso di perdita per le prime operazioni eseguite. Queste le basi.
  • Per cominciare occorre farsi un po’ le ossa, iniziare a studiare gli indici di borsa e poi provare le prime operazioni sulla borsa italiana, con la quale magari si ha maggiore familiarità, poi passare anche alla borsa mondiale sempre usando il demo.
  • Nello stesso tempo si segue il “rodaggio” degli investimenti con il demo, nello stesso tempo si dovrà studiare il funzionamento della piattaforma, di come funzione e delle opzioni di cui dispone, apprendere come funziona la borsa interpretando grafici e informazioni, basilari per intraprendere investimenti su piazze internazionali le quali in genere sono più prolifiche e redditizie.
  • Seguire i consigli degli altri trader che hanno esperienza, quindi sarà necessario registrarsi in qualche forum magari dello stesso broker se disponibile, questo servirà per ascoltare i “rumors” e spesso cogliere l’occasione di fare qualche buon colpo.
  • Infine, si dovrà stabilire la soglia di rischio personale, in altre parole quale somma si è disposti a perdere senza che questa influisca sull’economia domestica e lo stile di vita, questo è importante perché giocare in borsa, richiede lucidità mentale, zero stress e rapidità decisionale, elementi che consentono di operare senza turbe mentali quindi con maggiore efficacia.

Queste in sostanza le linee di base per avviare una strategia di trading ottimale, che dovrà poi essere personalizzata in base alle dinamiche ed esigenze personali.

Importante l’informazione che informa

Abbiamo in buona sostanza sottolineato che occorre seguire un percorso che sia di apprendimento e formazione, indispensabili per iniziare senza disavventure e con la massima tranquillità e controllo delle nostre azioni. Investendo sulla borsa italiana o in altri mercati, quando abbiamo le fondamenta della conoscenza, non abbiamo limiti e giocare in borsa diventa davvero un gioco.

Seguire la borsa mondiale quando abbiamo appreso la strategia sopra esposta, sarà come andare al mercato, potremmo acquistare e vendere azioni come fosse la cosa più naturale di questo mondo, la borsa offre le occasioni che spesso tutti cercano, chi non riesce a trovarle è perché hanno fretta, e questo è un ingrediente che per giocare in borsa non è consigliato.

Studio, prove e ancora prove usando gli strumenti gratuiti che il broker offre (come ad esempio fa GTCM), senza correre rischi inutili e senza avere troppa fretta di mettersi alla prova, studiare gli indici di borsa può inizialmente apparire come non necessario e spesso noioso, ma è indispensabile, un po’ come le medicine, più sono cattive e più fanno bene, diciamo che il principio è molto simile, quindi pazienza e in paio di settimane di formazione chiunque potrà lanciarsi nel trading online!

REDAZIONE BORSA DIVERSA

© Riproduzione riservata

È possibile guadagnare con il trading online?

No Comments
borsa_indici_di_borsa_finanza

Diciamo sicuramente sì, ma…! Ecco, il “ma” presuppone tutta una serie di questioni che stanno a monte, in altre parole tutto quello che occorre fare o meglio capire prima di iniziare ogni attività di trading. Del resto nessuno si mette a operare pazienti senza aver studiato prima e seguito la necessaria formazione grazie alla quale ogni chirurgo sa esattamente dove mettere le mani e quali strumenti usare.

Anche se il paragone può sembrare eccessivo, anche per il trading online occorre seguire un minimo di formazione. Giocare in borsa è facile, nel senso materiale dell’azione, altra cosa è investire per guadagnare, quindi bisogna distinguere la facilità d’uso delle piattaforme online dalla capacità d’investimento personale.

Molti definiscono la borsa come il “casinò”, dove basta puntare sui dadi per tentare la sorte, ovviamente è una comparazione priva di ogni significato logico, la borsa italiana non è esattamente Las Vegas, anzi, le cose sono molto più complesse e serie, le azioni e gli indici di borsa spesso vanno a intaccare la carne viva delle persone!

Le azioni delle compagnie quotate in base agli andamenti possono influire sulla produzione, sugli sviluppi economici e commerciali con pesanti ripercussioni sui lavoratori, ecco, diciamo che con dati o la roulette questo pericolo non c’è!

La borsa è una cosa seria

Battute da bar dello sport a parte, la borsa italiana al pari delle altre piazze internazionali è il riferimento riconosciuto e autorevole del mercato azionario italiano, dove le aziende si quotano per reperire risorse e sviluppare il proprio business, favorendo una contropartita economica agli investitori.

Quando parliamo di trading online stiamo solo dicendo che gli investimenti possono esser fatti da chiunque, comodamente da casa con un normale PC o smathphone, e che in tutti i casi i cui s’inizia a fare trading online è necessario quantomeno fare anche un breve periodo di formazione.

Il trading online consente a chiunque di bypassare quelli che un tempo erano i “guru” o cosiddetti consulenti finanziari, quindi si può giocare in borsa in totale autonomia senza alcun limite e soprattutto perdite di tempo e attese, con una delle tante piattaforme online si può investire nella borsa italiana o in qualsiasi altra al mondo con qualche click e in pochi secondi.

Soluzioni che solo fino a pochi anni fa erano fantascienza, ora è possibile avere sotto controllo ogni investimento online, acquistare e vendere azioni in tempo reale senza alcun intermediario che senza rischiare nulla guadagni sui nostri capitali.

Sì è possibile guadagnare con il trading online

Dopo la necessaria “infarinatura” o formazione si può investire in borsa sapendo che ci sono tante possibilità di guadagnare come altre di perdere parte del capitale, funziona così, per questo tutti i maggiori broker mondiali mettono a disposizione dei neo trader intere sezioni per la formazione.

Solo un trader ben istruito, formato e informato potrà ottenere sempre delle ottime performance negli investimenti che fa, questo perché a coscienza e consapevolezza, ma soprattutto perché sa scegliere, valuta il rischio, segue gli indici di borsa e ha maggiore controllo sapendo che giocare in borsa non è semplicemente tirare i dadi!

Le possibilità di guadagnare con il trading online sono molte, la borsa è soggetta a mille oscillazioni spesso dovute a fattori esterni quali gli andamenti economici di un paese o azienda, per ottenere risultati positivi occorre solo ascoltare e seguendo gli indici di borsa si possono avere le idee chiare su cosa e come investire.

Altra conferma al fatto che si guadagni con il trading online, è quella che molte persone hanno smesso di fare altri lavori per dedicarsi solo ed esclusivamente al trading online!

REDAZIONE BORSA DIVERSA

© Riproduzione riservata

Operare in borsa: ecco cosa devi sapere

No Comments
borsa_come_funziona_borsa_italiana

Giocare in borsa come ogni altra attività necessità di alcune cose elementari, che possiamo sintetizzare con la conoscenza del sistema e una preparazione di base sui meccanismi d’investimento. La borsa italiana è la piazza di riferimento del mercato e aziende italiane operare nella borsa locale può avere i suoi vantaggi, ad esempio una maggiore conoscenza dell’economia e di molte aziende nazionali quotate. Gli indici di borsa nazionale sicuramente sono più facili da interpretare rispetto a quelli di altre borse internazionali, quindi per certi versi chi investe né mercato azionario interno è sicuramente avvantaggiato.

Operare in borsa: le nostre dritte

Le cose da sapere comunque riguardano l’operatività, quindi la scelta del broker e relativo sistema, nonché quali sono le potenzialità della piattaforma, quindi diciamo che le cose principali sono:

  • Non tutti i broker sono uguali: per meglio giocare in borsa occorre scegliere il sistema migliore in base ai propri criteri d’investimento, giocare in borsa è qualcosa di molto personale quasi intimo, per questo la selezione del broker va fatto con attenzione valutando ogni possibile vantaggio e svantaggio.
  • Provare e studiare la piattaforma: i broker mettono a disposizione una piattaforma in genere fruibile via web attraverso un comune browser, grazie al quale si può operare e inviare ordine di acquisto o vendita. Tuttavia non tutti i sistemi sono veloci come dichiarato, quindi il consiglio è di fare una prova con un conto demo se possibile o nel caso di provare qualche investimento di piccole entità per testarne l’efficienza.
  • Le commissioni: a ogni operazione che il trader esegue, il broker percepisce una commissione che può variare da un minimo a un massimo, prendere visione dei costi applicati prima di iniziare a operare con qualsiasi broker, la borsa è sempre intermediata per cui il pagamento è necessario per questo meglio sapere prima il costo.
  • Guide e supporto: il buon broker mette a disposizione tutto, dai grafici, report e indici di borsa, ma soprattutto un’area dedicata al supporto e alla formazione, questa è fondamentale quando si è alle prime esperienze, quindi per tutti quelli che non hanno mai operato prima in borsa.
  • Non farsi illusioni: giocare in borsa è redditizio ma non si diventa milionari dalla mattina alla sera, ci si può anche riuscire ma con tempi sicuramente più lunghi, il consiglio è di operare con tranquillità e ragionamento.
  • Investire solo somme non necessarie: altro grande consiglio per giocare in borsa è quello di non investire mai soldi necessari, ma sempre e solo somme che possiamo rischiare e che nel caso di perdita non cambieranno la nostra vita, che siano 1.000 o 10.000 Euro devono essere soldi di cui possiamo fare anche a meno, questo ovviamente non vuol dire perderli comunque anzi, il più delle volte raddoppiano, ma nel caso perderli, anche parzialmente non farà alcuna differenza, questo mette nelle condizioni il trader di fare investimenti senza ansia e un po’ più temerari, quindi molto più redditizi.

Diciamo che le cose principali da sapere sono queste, per quanto riguarda la borsa italiana sappiamo di aver il vantaggio della conoscenza più da vicino dell’economia e delle grandi aziende.

Per quanto riguarda le piazze estere è sempre buona regola leggere le notizie e seguire gli indici di borsa del mercato di nostro interesse, solo seguendo queste regole non scritte si potrà giocare in borsa con soddisfazione correndo il minor rischio possibile.

Essere informati, e attenti porta inevitabilmente ogni trader a fare scelte ragionate a mai casuali, la borsa può essere un luogo paradisiaco ma anche un autentico infermo, tutto dipende da come interpretiamo il sistema d’investimento online e conseguentemente quali scelte facciamo!

REDAZIONE BORSA DIVERSA

© Riproduzione riservata